HaBaWaBa Greece

Dal 6 al 9 luglio 2017 la piscina olimpica di Alimos, municipalità di circa 40mila abitanti a sud di Atene ha ospitato la 2a edizione di HaBaWaBa Greece. L’evento fa parte dell’HaBaWaBa International Circuit ed è organizzato dalla società Delta I.S.O. Sports Event Service in collaborazione con la Waterpolo Development.

HaBaWaBa Greece logo

Rispetto alla prima edizione, le squadre partecipanti sono passate da 23 a 27 (21 nel torneo U11, 6 in quello U9) e anche il numero complessivo di presenze è salito, da 394 a 455. Tre le nazioni rappresentate: Grecia, Egitto e Italia, con la Rari Nantes Verona a rappresentare la nostra pallanuoto. Ben 100 le partite giocate in quattro giorni, ma un unico club a trionfare: il N.E. Larissas ha infatti vinto il torneo U11 con la squadra degli Assassins e quello U9 con gli Hippocampus.

Soddisfatti anche i genitori dei piccoli giocatori, che hanno potuto gustare la cucina mediterranea e godere della magnifica vista dI Alimos Marina dal Cafè Ristorante Dia Noce, oltre a visitare la vicina Atene. Il Dia Noce ha anche ospitato i workshop ludico-educativi di HaBaWaBa Greece: il LEGO Serious Play, il seminario sulla corretta alimentazione e un concorso di disegno, tutti hanno riscosso un grande successo tra i bambini.

HaBaWaBa Greece è patrocinato dal Comitato Olimpico Greco (H.O.C.), dalla Federazione Nuoto Greca (H.S.F.), dall’Associazione Greca di Arbitri di Pallanuoto (SEDY) e dalla Municipalità di Alimos ed è ormai diventato l’evento di pallanuoto giovanile più importante dell’area mediterranea.

La 1a edizione di HaBaWaBa Greece si è tenuta dal 20 al 23 luglio 2016 nel Club Nautico Glyfada, ad Atene, e ha visto la partecipazione di 24 squadre provenienti da Grecia ed Egitto.

Nel 2018, per la 3a edizione, nuovi team si aggiungeranno dall’area balcanica e del mediterraneo per prendere parte a questo evento.

 

Qui il video della 2a edizione di HaBaWaBa Greece