Bentornato Gezira!

 
Gezira U11_20 Jan 2018_a

Chi ha partecipato all’HaBaWaBa International Festival li conosce. Sono sempre gioiosi fuori dall’acqua, determinati e abili con il pallone quando si gioca: sono i ragazzi del Gezira, club egiziano che da anni partecipa all’evento di Lignano Sabbiadoro. Un’armata sorridente e organizzata, che non passa inosservata all’interno del Bella Italia & EFA Village. Nel 2017 il club del Cairo si è preso un anno sabbatico, ma nel 2018 tornerà con il solito carico di allegria all’HaBaWaBa International Festival: la pallanuoto africana, dunque, tornerà ad essere rappresentata a Lignano Sabbiadoro.

L'U11 del Gezira durante un allenamento nell'impianto del club al Cairo

L’U11 del Gezira durante un allenamento nell’impianto del club al Cairo

“È un sogno tornare all’HaBaWaBa International Festival – spiega Tamer Mohsen, responsabile del settore giovanile del Gezira -. È il miglior evento di pallanuoto giovanile al mondo, una grande esperienza per i ragazzi”.

Sarà la sesta partecipazione per il Gezira. 

Abbiamo cominciato nel 2012, ma l’anno scorso abbiamo scelto di partecipare all’HaBaWaBa Greece. Siamo felici di tornare.

Sarete numerosi come al solito?

Porteremo due squadre, entrambe nel torneo U11: 31 giocatori e 4 allenatori.

D’altra parte il settore giovanile del Gezira ha numeri importanti. 

L'U13 del Gezira che prenderà parte all'HaBaWaBa Plus U13

L’U13 del Gezira che prenderà parte all’HaBaWaBa Plus U13

In totale possiamo contare su 75 atleti U11, sono tanti. Ma parteciperemo a eventi HaBaWaBa anche con la squadra U13, che sarà all’HaBaWaBa PLUS U13, e con la formazione U12, che volerà a Barcellona per l’HaBaWaBa Spain.

Perché venire all’HaBaWaBa International Festival?

È un evento perfetto per i ragazzi, che crescono come giocatori e come individui. Imparano la disciplina, come organizzare la propria giornata e, di conseguenza, la loro vita.  E se impari la disciplina, puoi imparare qualunque cosa. Quanto al torneo, i ragazzi giocano più di 12 partite in 5 giorni, accumulando più esperienza di quanto possano mai fare qui a casa. Scoprono lo stile di vita dello sportivo e con i workshop imparano a lavorare insieme, come gruppo, una piccola comunità.

La vostra partecipazione all’HaBaWaBa ha portato una crescita alla pallanuoto egiziana?

Il Gezira U12 sarà alla 1a edizione dell'HaBaWaBa Spain di Barcellona

Il Gezira U12 sarà alla 1a edizione dell’HaBaWaBa Spain di Barcellona

Adesso i bambini iniziano a giocare presto, a 8 anni. E la Federazione Egiziana sta per lanciare una competizione ufficiale per gli U11. Quanto a noi, ci alleniamo tutto l’anno per l’HaBaWaBa International Festival, è il nostro obiettivo.

Sognate la vittoria?

Nel 2016 i nostri U9 arrivarono sul podio, al terzo posto. Ora sono cresciuti e speriamo di arrivare tra le prime 4 nel torneo U11, inshallah.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *