HaBaWaBa, festival di culture

Posted · Add Comment
President premiata workshop

Integrazione e scambi culturali, questo il tema del workshop organizzato dalla Waterpolo Development per i bambini che partecipano alla 9a edizione della HaBaWaBa International Festival. L’HaBaWaBa, infatti, non è solo sport, ma anche educazione alle regole della convivenza civile.

Partecipare al workshop, però, non è come assistere a una lezione in classe: le sessioni organizzate dalle psicoterapeute Francesca Badiglioni e Silvia Toti, coadiuvate dall’interprete Irene Dalmonte, prevedono la partecipazione attiva dei bambini con divertenti giochi a tema. “Per questa edizione – spiega la Toti – abbiamo mescolato le squadre e utilizzato il gioco del cucchiaio e della pallina: un modo per imparare a vivere e collaborare anche con coetanei provenienti da luoghi diversi”.

Inoltre, come ogni anno è stato indetto un concorso tra le squadre riguardante il migliore disegno sull’argomento dell’integrazione culturale. A vincere è stata la  President Bologna (nella foto in alto), davanti all’Aquatica Torino Barracudas e all’Aquademia. Menzioni speciali per il Monaco, Etruria, CSS Verona, Plebiscito Padova, Camogli Fregugge e Aquarius Trapani U11 e U9.

“Al workshop abbiamo imparato che i bambini sono tutti uguali – dice Daniele, portiere della President Bologna -, anche se vengono da posti lontani come l’Egitto o… Firenze”.  “Qui ci divertiamo tutti – irrompe serio Lorenzo, compagno di squadra di Daniele – e impariamo a stare insieme e a conoscere gli altri. Un modo per farlo possono essere le cose da mangiare: nel nostro disegno ci sono quelle di tanti paesi diversi”.

 

disegno president

Il disegno della President che ha vinto il concorso

 

pallina e cucchiaio

I ragazzi impegnati nel gioco della pallina e del cucchiaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *