La Campus Roma: “HaBaWaBa impossibile da dimenticare”

 
Campus Roma habawaba

Quest’anno a guidare allo HaBaWaBa International Festival 2017 i piccoli gladiatori della Campus Roma – Under 11 è toccato a due giovani ragazzi ex pallanotisti, Cecilia Raggi (neo laureata in Scienze Motorie) e Alessandro Palma (al secondo anno di scienze motorie) che si sono trovati improvvisamente catapultati in questa esperienza dopo la tragica prematura scomparsa del nostro Alessandro Bianchi, giovanissimo tecnico che aveva già avuto due esperienze con lo HaBaWaBa con squadre diverse.

Ogni giorno in piscina ad Acilia e Roma, i due educatori si sono impegnati con la collaborazione di Pierpaolo, Matteo e Damiano e la supervisione del tecnico cubano Juan Ramon Garcia a gestire i ragazzi in questa bellissima disciplina della pallanuoto cercando di spiegare loro l’importanza della manifestazione in cui avrebbero dovuto partecipare.

Campus Roma 2“E’ stata un’esperienza bellissima”, dicono in coro Cecilia e Alessandro, partiti per Lignano Sabbiadoro con l’obiettivo di far divertire i piccoli atleti e insegnare loro l’importanza di socializzare con ragazzi di altre nazioni.

Nessuno si sarebbe mai aspettato un piazzamento tra le prime 16 del Torneo Silver all’inizio del torneo, ma il percorso dei ragazzi è stato grande in un Torneo così prestigioso come l’HaBaWaBa International Festival 2017 che quest’anno ha visto la partecipazione di ben 132 squadre

Questa esperienza ha permesso ai ragazzi di socializzare, maturare conoscendo bambini di altri paesi, in particolare con i francesi dello Champagne-Ardenne diventati amici inseparabili e con i brasiliani dell’Abda Brasil rivali nelle partite di calcetto nella splendida spiaggia di Lignano Sabbiadoro e naturalmente con lo scambio delle maglie. Quello che ci ha trasmesso l’HaBaWaBa International Festival è indescrivibile: esperienza, amicizia con team di altre nazioni, bambini che pur non conoscendo al lingua facevano amicizia tra di loro e umore a mille.

Campus Roma 3È stata un esperienza indimenticabile per noi educatori, gestire un gruppo di ragazzi, capirne le difficoltà, dialogare con loro, aiutarli a non abbattersi alla prima sconfitta, consolarli e poi vincere delle partite è stata una gioia incontenibile insieme ai genitori presenti e quelli a casa sempre in contatto con noi tramite i social. Alla fine la testimonianza più bella è stata tornare a casa con i ragazzi al settimo cielo e con i genitori entusiasti.

Cecilia ed Alessandro ringraziano gli organizzatori di questa splendida manifestazione arrivata ormai alla decima edizione e diventata sempre di più il punto di riferimento della pallanuoto dei ragazzi.

Ecco gli autori di questa impresa: Lorenzo Santosuosso, Rocco Di Rosa, Mattia Filippi, Flavio Corazza, Valerio Nicosia, Andrea Ciciriello, Damiano Piredda, Gianluca Antonelli, Davide Di Pasquale, Filippo Ruffo, Tommaso Simbolotti, Andrea De Pinto.

Clicca qui per il video realizzato dalla Campus Roma

Campus Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *