Napoli, il Sindaco premia il Posillipo campione HaBaWaBa

 
Posillipo U11 premiato da De Magistris Napoli

Pomeriggio speciale per i ragazzi del Posillipo Coccodrilli, campioni U11 all’ultimo HaBaWaBa International Festival, che sono stati premiati dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris per l’eccezionale risultato sportivo raggiunto a Lignano Sabbiadoro. Accompagnati dal tecnico Davide Truppa, dall’assistente Manuel Occhiello e dal vicepresidente sportivo Vincenzo Triunfo sono stati ricevuti dal primo cittadino napoletano nella sala giunta di Palazzo San Giacomo, dove hanno ricevuto un trofeo. “È un piacere avervi qui oggi – ha dichiarato de Magistris -. Ho letto della vostra impresa e ne sono orgoglioso, così come varrà sicuramente per i vostri concittadini. Oggi è come se vi premiasse la Napoli intera. In bocca al lupo per tutto!”.

Coach Davide Truppa è tornato sulla vittoria di Lignano, ottenuta ai rigori al termine di un’emozionante finale contro il Ferencvaros. “È stato un successo importante, che fa eco a tutto il lavoro impostato dalle basi con Manuel Occhiello e l’intero staff. Ho avuto la fortuna di vivere ben sette edizioni dell’HaBaWaBa International Festival ed ognuna di esse mi ha regalato qualcosa. Le emozioni che riescono a vivere i ragazzi in quella settimana sono uniche: restano indelebili nella loro mente che siano o meno collegate alla vittoria finale”.

Per Truppa, la vittoria finale è solo un dettaglio rispetto all’esperienza vissuta dai ragazzi al festival. “Trionfare alla fine è bello, senza dubbio, ma lo stereotipo del ‘figlio campione a 11 anni’ è una grave malattia, che purtroppo si sta espandendo a macchia d’olio. I miei 10 Coccodrilli hanno vinto perché sono stati squadra dall’inizio alla fine, nessuno di loro è pronto  a diventare un fuoriclasse, né tantomeno può pensare di esserlo già. Insegniamo ai ragazzi l’etica del lavoro che servirà loro nello sport come nella vita. Per emergere ad un certo livello, tuttavia, dovranno entrare in gioco tutta un’altra serie di fattori che di certo non possono essere previsti in un età del genere. Quindi finiamola di creare falsi miti. Viviamo l’HaBaWaBa per quello che è e continuiamo a far sì che esista un torneo del genere. Non vedo l’ora di essere all’11a edizione”. 

Il Posillipo Coccodrilli campione U11 all’HaBaWaBa International Festival 2017: Josè Antonio Aloise, Gianmarco Oliviero, Luigi Napolitano, Davide Varavallo, Benedetto Franchi, Gabriele Lucchese, Eraldo Caracciolo, Cristian Renzuto Iodice, Stefano Scognamiglio, Ruben Radice. All. Davide Truppa.

Clicca qui per la gallery delle finali dell’HaBaWaBa International Festival 2017

Clicca qui per il video e la registrazione integrale della finale U11

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *