Zoran Roje: “Nessun torneo come l’HaBaWaBa Plus”

Posted · Add Comment
primorje roje

Tra i partecipanti all’HaBaWaBa Plus U13 c’è anche il Primorje, uno dei club più importanti al mondo. Abbiamo chiesto a Zoran Roje, olimpionico a Los Angeles ’84 e attuale direttore sportivo del club croato, di spiegare il perché della partecipazione al torneo organizzato dalla Waterpolo Development, al via domani.

 

Mr. Roje, il Primorje è uno dei club più importanti al mondo. Quanti piccoli giocatori dai 6 ai 13 anni giocano per voi?

Il Primorje è un club storico, fondato nel 1908. Attualmente abbiamo circa 100 ragazzi tra i 6 e i 13 anni.

Perché partecipare all’HaBaWaBa Plus U13?

Perché vogliamo confrontarci con le migliori squadre al mondo. Abbiamo saputo da alcuni amici del torneo e abbiamo deciso di iscriverci.

Il Primorje ha già partecipato a tornei internazionali in passato?

Sì, in Ungheria, Italia, Slovenia e Croazia. Ma che io sappia l’HaBaWaBa Plus U13 è il più grande che c’è al momento.

Cosa si aspetta dalla prima edizione?

Di vedere come il nostro gruppo sta crescendo. Speriamo che possa acquisire esperienza per il futuro.

I vostri ragazzi sono contenti di venire all’HaBaWaBa Plus U13?

Sì, parlano in continuazione del torneo. Sono felici di poter fare nuove amicizie e di giocare contro le squadre di pallanuoto più importanti in circolazione.

La Waterpolo Development sta provando a diffondere l’amore per la pallanuoto attraverso questo genere di manifestazioni. È la maniera giusta?

Pensiamo che sia il modo migliore per promuovere la pallanuoto che purtroppo, come sappiamo, è uno sport che gode di poca visibilità nel mondo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *